Cento per cento Olimpus. Primato consolidato

L’Olimpus raggiunge e supera quota cento gol in campionato nella sedicesima giornata e dilaga al cospetto di una vogliosa e organizzata Mirafin: 3-8 il finale al PalaTorrino.
Trascorrono quattro minuti, in vantaggio con l’azzurro Achilli, l’Olimpus dà l’impressione di poter concretizzare in qualsiasi momento ma Lolo Suazo non va oltre il palo e la Mirafin vende cara la pelle con una partita di impegno e cuore che non rispecchia l’ingenerosa posizione in classifica. A 16’49” il solito Dimas raddoppia e, da lì a poco, sfruttando la superiorità numerica per il doppio giallo a Pelezinho, Jorginho, a due secondi dalla sirena, arrotonda il risultato. Sullo 0-3 si va all’intervallo.
Inizio ripresa a senso unico, di nuovo Jorginho, un autogol, quindi la doppietta di Achilli fino al momentaneo 0-6 destinato a trasformarsi, a 5’49”, nello 0-7 quando Andrea Pizzoli mette a segno il centro che vale il centesimo gol della squadra di D’Orto. Nel frattempo a Ducci, colpito accidentalmente al volto alla fine del primo tempo, si sostituisce in porta Musso. Nel finale, spazio per tre gol dei padroni di casa, di Diguinho in doppietta e Moreira, invece per l’ottavo gol dell’Olimpus ancora Jorginho che firma la tripletta personale. Il finale al PalaTorrino tra Mirafin e Olimpus è di 3-8.
Gli uomini di D’Orto ora si preparano alla partita di cartello di sabato prossimo. La capolista ospiterà la seconda della classe, il Ciampino Anni Nuovi. Ore 15.30, PalaOlgiata. Spettacolo assicurato.

Be the first to comment on "Cento per cento Olimpus. Primato consolidato"

Leave a comment