Cittadini ancora in Blues: l’argentino resta all’Olimpus

(Foto di Giada Giacomini)(Foto di Giada Giacomini)

Emiliano Cittadini non si muove dal PalaOlgiata. La società è lieta di annunciare la permanenza dell’esperto giocatore argentino, pronto a vivere la sua terza stagione (la seconda consecutiva) con la maglia dei Blues.

“Non vedo l’ora di iniziare, il futsal mi manca davvero tanto”, premette il classe ’82, leader in campo e fuori. “Ringrazio la società per la fiducia: se sono stato confermato, però, significa anche che ho ho fatto tutto bene, perché in Italia non ti regala niente nessuno”. Nell’ultima stagione ha messo la sua esperienza al servizio dei tanti ragazzi presenti in rosa, nella prossima, invece, Emiliano sarà affiancato da tanti campioni affermati. “Ci sono stati cambiamenti importanti, ma credo che sia stato creato il giusto mix – spiega l’argentino –. I giovani che sono rimasti sono ormai giocatori di livello, i nuovi ci aiuteranno a conquistare qualcosa di grande”. Puntare alla Serie A è più che lecito: “Abbiamo una rosa altamente competitiva e tutto ciò che ci serve per disputare una grande annata. I miei obiettivi – conclude – coincidono con quelli della squadra: noi giocatori dovremo essere all’altezza dei traguardi fissati dalla società”.

L’Olimpus e Cittadini ancora insieme, sognando di vincere un altro campionato. Il secondo, dopo la splendida cavalcata in Serie B.

Be the first to comment on "Cittadini ancora in Blues: l’argentino resta all’Olimpus"

Leave a comment