Coppa di Divisione: l’Olimpus passa il turno. Poker alla Juvenia

Olimpus Roma vs Atlante Grosseto 8 - 4
Serie A2 Calcio a 5 Maschile
20 Ottobre 2017 - Foto: Giada Giacomini ©Olimpus Roma vs Atlante Grosseto 8 - 4 Serie A2 Calcio a 5 Maschile 20 Ottobre 2017 - Foto: Giada Giacomini ©

Orfana di quattro pedine importanti, Douglas, Galvan, Luca Pizzoli e Leclercq, e con Alessio Di Eugenio convocato per onor di firma, l’Olimpus Roma scende in campo nella sua prima gara ufficiale e supera la Juvenia per 2-4 in Coppa di Divisione. Dopo essere andata sotto di una rete. la compagine di mister Caropreso trova lo spunto giusto per ribaltare il risultato e, nel finale, supera l’avversario. Nei primi minuti Pozzo respinge una serie di tentativi della formazione di casa che, dopo pochi minuti, passa in vantaggio con Serranti. Doppia occasione per il capitano blues, Federico Di Eugenio che, a 14’13” va a segno su punizione ristabilendo la parità (1-1). Dopo poco meno di tre minuti, l’Olimpus Raddoppia: Luciano serve Andrea Pizzoli che non sbaglia e fa centro (1-2). La prima frazione di gioco si chiude con la compagine blues in vantaggio. In apertura di ripresa, palo di Proietti della Juvenia; al 6′ l’Olimpus pareggia il conto dei legni con Federico Di Eugenio che centra la traversa con una bordata dalla distanza. Quattro minuti dopo, la Juvenia passa nuovamente, trovando la rete del pari (2-2). Ci prova Renan per l’Olimpus. A 11’10” nuovo legno per la formazione di casa, con Sabatucci che calcia addosso al palo. Ci provano Di Eugenio da una parte e Corsini dall’altra. Al 19′ espulso un giocatore della Juvenia per doppia ammonizione. L’Olimpus approfitta della superiorità numerica e va ancora a segno con Andrea Pizzoli che con una zampata trova la rete del nuovo vantaggio: 2-3 a 19’43”, buono il corridoio di Federico Di Eugenio a smarcare il laterale dell’Olimpus. A 4” dal termine arriva il poker: retropassaggio di Proietti intercettato da Di Eugenio che si libera del suo marcatore, si invola verso la porta, sguarnita, e manda in porta la palla del definitivo 2-4 per la formazione blues. Nel prossimo turno, l’Olimpus affronterà in casa il Latina.

Be the first to comment on "Coppa di Divisione: l’Olimpus passa il turno. Poker alla Juvenia"

Leave a comment