Coppa di Divisione: l’Olimpus supera il Latina

olimpus

L’Olimpus Roma supera al PalaOlgiata il Latina calcio a 5, imponendosi al termine del match per 3-2. La formazione di mister Caropreso, con Douglas e Alessio di Eugenio in tribuna, parte con Ducci tra i pali, Renan, Federico Di Eugenio, Leclercq e Andrea Pizzoli.

La gara. Al 3’ primo acuto del Latina: Battistoni da sinistra centra la traversa. Passano quattro minuti e stavolta è il palo a respingere la conclusione di Juan Carlos. Il pivot spagnolo va a segno a 9’51’’, al termine di una percussione centrale (0-1). Subito il goal, l’Olimpus inizia a costruire con maggiore profitto, mandando nell’area di rigore del Latina prima Di Eugenio, poi Pizzoli. Intanto, Ducci fa buona guardia, respingendo le conclusioni di Juan Carlos, Eduardo e Aiello. A 3’ dal termine della prima frazione di gioco, Andrea Pizzoli serve dalla fascia sinistra Federico Di Eugenio che gira in rete di prima intenzione e riporta la gara in parità (1-1). Ad inizio ripresa, ci prova per due volte Andrea Pizzoli ma senza fortuna. Per il Latina risponde Battistoni, sul quale è puntuale Ducci in uscita. A 4’31’’ Juan Carlos atterra in area Federico Di Eugenio, il direttore di gara lo espelle dal campo (seconda ammonizione, ndr) e assegna il calcio di rigore a favore dell’Olimpus: dal dischetto va proprio il capitano della formazione di casa, la cui conclusione piega le mani di Chinchio e si insacca alla destra del portiere (2-1). Dopo appena 50’’ il Latina trova la via del pari con uno spunto di Battistoni che si accentra partendo sa sinistra e calcia sul primo palo (2-2). L’Olimpus ci crede e preme ancora sull’acceleratore, andando nuovamente vicina alla rete con Federico Di Eugenio prima e Luca Pizzoli poi. Ad andare a segno a 12’10’’ è però Andrea Pizzoli, puntuale al tap in su invito di Renan (3-2). L’Olimpus continua a manovrare. Al 17’’ il palo dice no a Battistoni. In chiusura, l’ultima azione della gara vede protagonista Luca Pizzoli che, dopo aver superato Eduardo in velocità, calcia sull’esterno della rete. L’Olimpus Roma ha la meglio sul Latina, una formazione della massima serie, e mette in cascina una vittoria molto importante, soprattutto per il morale; ora l’attesa è quella che porterà la formazione blues a conoscere il prossimo avversario nella competizione, tra Cioli Ariccia Valmontone e Ciampino Anni Nuovi.

 

Be the first to comment on "Coppa di Divisione: l’Olimpus supera il Latina"

Leave a comment