Cinquina Dimas, settebello Olimpus: Nordovest travolta al PalaOlgiata

Olimpus-Nordovest

La formazione di D’Orto domina il recupero della terza giornata e si porta a -1 dal Ciampino capolista. Senza storia la gara contro la Nordovest: al PalaOlgiata, infatti, finisce 7-0 per l’Olimpus, trascinato dal pokerissimo di un monumentale Dimas.

Primo tempo – I Blues ci provano fin dai primi secondi, ma il muro difensivo della formazione ospite all’inizio regge, grazie soprattutto ai riflessi di Mazzuca. Poi sale in cattedra Dimas: tre gol in 27’’ e partita ampiamente indirizzata. Al dodicesimo il poker di Luca Pizzoli, a 31’’ dall’intervallo di nuovo Dimas, per il 5-0 che chiude il match con largo anticipo.

Secondo tempo – I padroni di casa non si accontentano e continuano a spingere. La voglia di entrare nel tabellino dei marcatori è tanta, ma a segnare è ancora Dimas, che corona la sua straordinaria giornata con il gol del 6-0. A metà frazione, c’è gloria anche per Jorginho, che, dopo tante tentativi a vuoto, trova il decimo sigillo in campionato. Basta e avanza così: D’Orto si gode il terzo clean sheet stagionale e si mette alle spalle il pareggio contro l’Italpol.

Be the first to comment on "Cinquina Dimas, settebello Olimpus: Nordovest travolta al PalaOlgiata"

Leave a comment