Il poker è servito: Alex Ghiotti è il quarto colpo dell’Olimpus

Ghiotti

Alexandre Ghiotti vestirà la maglia dei Blues nella prossima stagione. L’ASD Olimpus Roma annuncia di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del forte difensore brasiliano, reduce dal biennio trascorso in Campania, tra le fila del Real San Giuseppe.

Ultimo roccioso e di grande temperamento, Alex vive la sua prima esperienza italiana alla Roma, nella stagione 2003-04. Nell’inverno del 2005 la svolta sportiva: il passaggio al Montesilvano. In Abruzzo, con i gabbiani, vince praticamente tutto: scudetto (2009-10), Coppa Italia (2006-07), ma, soprattutto, la Uefa Futsal Cup (2010-11). Nel suo ricco palmarès, figurano anche un’altra Coppa Italia e una Supercoppa italiana alzate con il Pescara, una Winter Cup conquistata con il Rieti e due titoli inglesi centrati con il Baku United.

“Ho scelto l’Olimpus perché è un club con una struttura societaria solida e uno scheletro importante di giocatori”, spiega Alex, rassicurato anche dalla presenza di Daniele D’Orto. “Il suo arrivo testimonia la voglia di tutti di puntare in alto. Sono convinto di aver fatto la scelta giusta, e cercherò di dare il mio contributo”. Laion tra i pali, Ghiotti in difesa, Dimas e Jorginho pronti a colpire davanti. Davvero niente male: “Non mi piace parlare di squadra stellare, ma, di certo, sta nascendo una squadra che punta al vertice e alla massima serie – continua l’ultimo –. Sono contento di fare parte di un gruppo di giocatori di questo valore, e non intendo solo i nuovi, ma anche i tanti italiani confermati in rosa: insieme ci toglieremo belle soddisfazioni”. Alex è pronto a farsi valere: “Il mio obiettivo? Lasciare un segno positivo, prima di tutto come professionista. Voglio aiutare la squadra a compiere un salto di qualità: cercheremo di vincere il campionato, inutile nascondersi, ma dovremo lavorare duramente per meritare questo traguardo sul campo”.

Esperienza e carattere. L’Olimpus ha la sua roccia difensiva: dopo Dimas, Jorginho e Laion, il poker è servito.

Be the first to comment on "Il poker è servito: Alex Ghiotti è il quarto colpo dell’Olimpus"

Leave a comment