Il trionfo dell’Olimpus Roma: tutti i numeri e i record della stagione dei campioni della serie A2

Un anno storico nella gloriosa e lunga storia dell’Olimpus Roma. Iniziata nel lontano settembre 1999. La società del presidente Andrea Verde conquista la serie A, lo fa con ben quattro giornate di anticipo e, nella stagione 2020/2021, è la prima squadra dell’intero panorama nazionale ad ottenere l’accesso alla categoria superiore.

Un prestigioso obiettivo raggiunto che racchiude numeri straordinari.

Il gruppo guidato dal mister Daniele D’Orto fa sognare anche nelle classifiche. Sono 62 i punti totalizzati al termine delle ventidue partite disputate, 20 le vittorie, 2 i pareggi, 0 le sconfitte. L’Olimpus Roma ha chiuso il campionato con il miglior attacco del girone e dell’intera categoria con 152 gol realizzati. Miglior difesa (40 gol subiti) tra le dodici squadre che hanno composto il raggruppamento B. Miglior differenza reti: 112.

Record di gol, marcatori che hanno regalato vero spettacolo ai tifosi Blues. Il primo ad aver superato la doppia cifra è stato Antonio Dimas che, dopo le ventidue giornate di campionato, ha messo a segno un totale di 39 gol posizionandosi sul gradino più alto del podio della classifica marcatori, del girone B e dell’intera serie A2. 30 i gol di Jorginho e secondo posto nella graduatoria del girone per il numero nove. 18 le reti di Lolo Suazo, 13 quelle di Luca Pizzoli e di Chimanguinho, 12 del capitano Federico Di Eugenio.

Strabilianti anche i risultati, i Blues sono andati in doppia cifra in tre partite toccando anche l’apice dei 15 gol segnati.

In termini di presenze, 22 su 22 per Antonio Dimas, Luca Pizzoli e Tommaso Musso. Seguiti da Federico Di Eugenio, 21, Jorginho e Andrea Pizzoli, 20.

Record nei record, una stagione da incorniciare per l’Olimpus Roma, pronta ad entrare nell’olimpo del futsal.

Be the first to comment on "Il trionfo dell’Olimpus Roma: tutti i numeri e i record della stagione dei campioni della serie A2"

Leave a comment