La Roma cade al PalaOlgiata, l’Olimpus si impone per 6-3. Galvan: “Oggi siamo stati più bravi noi”

olimpus

L’Olimpus supera la Roma in casa e conquista tre punti importanti in virtù dei quali sale a quota 12 in classifica. Al PalaOlgiata finisce 6-3 a favore della formazione blues che approccia alla gara nel modo corretto, fin dai primi minuti. Infatti, dopo appena 35”, l’Olimpus passa in vantaggio con Galvan. Il raddoppio arriva dopo neppure un minuto ad opera di capitan Di Eugenio. Al 14′ la Roma accorcia le distanze ma, due minuti più tardi, la formazione di casa allunga ancora con Renan (3-1). Al primo minuto della ripresa l’Olimpus cala il poker con Andrea Pizzoli. A 4’10” la Roma riduce momentaneamente lo svantaggio. A 10’03” ad andare a segno è Alessio Di Eugenio, che torna al goal con la maglia dell’Olimpus alla sua prima partita casalinga (5-2). Botta e risposta al quinto minuto quando, a distanza di 10”, la formazione blues subisce una rete ma replica subito con Federico Di Eugenio (su calcio di rigore, ndr): sul punteggio di 6-3 termina il match che consegna alla squadra di Caropreso tre punti preziosi che la allontanano dalle zone calde della classifica. A parlare a fine match è Ivan Galvan, autore della rete che ha aperto il match.
E’ stata una partita facile?
“No, non è stata una partita facile perché loro sono una squadra giovane come noi, mettono tanta intensità durante la partita e difficilmente mollano; ma oggi in questo siamo stati più bravi noi”
Per voi è la terza vittoria di fila. Vi dà un po’ di tranquillità. Quanto è stato importante oggi prendere tre punti?
“E’ stato importantissimo vincere oggi perché siamo andati avanti in classifica. concentriamoci da subito sulla prossima partita contro il Grosseto”
Sei stato tu a sbloccare il risultato. Cosa significa per te fare goal?
Da due gare entro per primo nel tabellino dei marcatori ed è bello avere fiducia in se stessi ma la cosa più importante è il risultato: la partita di oggi ci ha portato tre punti”
Settimana prossima si va a Grosseto, poi ci sarà la pausa. Che gara ti aspetti?
“Mi aspetto una partita difficile come tutte; non ci si può fidare della posizione in classifica dei nostri avversari, andremo li per i tre punti utili per arrivare alla sosta con la giusta tranquillità”.

Be the first to comment on "La Roma cade al PalaOlgiata, l’Olimpus si impone per 6-3. Galvan: “Oggi siamo stati più bravi noi”"

Leave a comment