L’ultima. Emiliano Cittadini: “Una stagione da ricordare per sempre”

Gli ultimi quaranta minuti. Di una stagione da incorniciare. Numeri e prestazioni da sogno, l’Olimpus dei record, dopo la sosta per la Coppa Italia, si appresta a vivere l’ultima giornata di questo campionato di cui è stata la regina del girone B. Dall’inizio alla fine.
La corazzata di D’Orto ospiterà il Città di Sestu domani alle ore 16.00 (diretta Facebook) per la ventiduesima giornata, Emiliano Cittadini introduce la gara del PalaOlgiata: “Ci teniamo a mantenere l’imbattibilita, affronteremo la partita con il massimo impegno come abbiamo fatto in tutta la stagione e giocheremo con la voglia di vincere per chiudere l’anno nel migliore dei modi soprattutto dopo il rammarico per la finale di Coppa Italia persa”.
“Il cielo è sempre più Blues”, l’unione di intenti degli uomini di D’Orto è stata chiara sin da subito, conclude Cittadini: “È vero, abbiamo dominato la stagione dall’inizio alla fine, sapevamo già dal primo giorno della preparazione che la squadra era stata costruita per vincere e siamo contenti di aver portato l’Olimpus nella massima serie del futsal italiano. Peccato non aver messo la ciliegina sulla torta con la Coppa. Fa male, è inutile nascondersi, ma se fosse stato chiesto di scegliere tra l’una e l’altra competizione, penso che la società avrebbe voluto la serie A quindi sono convinto che questa sia una stagione da ricordare per sempre”.

Be the first to comment on "L’ultima. Emiliano Cittadini: “Una stagione da ricordare per sempre”"

Leave a comment