Memorial Nino Pizza, Olimpus a testa altissima: Blues sconfitti 3-1 dal Pesaro

Pesaro-Olimpus

Primo stop del precampionato per l’Olimpus, che, però, può comunque ritenersi soddisfatto della prova offerta contro l’Italservice Pesaro. Nel Memorial Nino Pizza, infatti, la formazione di D’Orto si è dimostrata all’altezza dei campioni d’Italia, uscendo sconfitta per 3-1.

Inizio difficile per Federico Di Eugenio e compagni, puniti al quarto minuto dalla rete di Canal. Il Pesaro fa valere tutta la sua qualità, trovando il raddoppio al nono, grazie al solito Borruto. Con il trascorrere del tempo, l’Olimpus prende confidenza con la partita, ma il punteggio resta invariato fino all’intervallo. Nella ripresa i Blues ci provano con maggiore convinzione, ma subiscono il 3-0 di Canal, autore di una doppietta. Nel finale, con il portiere di movimento, arriva la rete di Jorginho, che va a premiare una prestazione comunque positiva dei ragazzi di D’Orto: l’Olimpus esce dal PalaPizza a testa altissima.

Be the first to comment on "Memorial Nino Pizza, Olimpus a testa altissima: Blues sconfitti 3-1 dal Pesaro"

Leave a comment