Olimpus, capitan Lisi: “Il Napoli? La prima di una serie di partite da vincere”

giulia lisi

Vincere, non conta altro. Con questo spirito l’Olimpus domenica farà visita alla Woman Napoli, consapevole che, d’ora in avanti, l’imperativo sarà “non sbagliare”. E’ di questo avviso il capitano della formazione romana, Giulia Lisi, che, in vista della trasferta in Campania chiede alle sue compagne di squadra di tenere alta l’attenzione, per l’intera durata dell’incontro.

Un goal e un palo per te contro il Salinis. Che gara è stata?

“Secondo me è stata un ottima prestazione; sapevamo che davanti avevamo una squadra molto tecnica e abile nel palleggio, quindi, ci siamo chiuse bene sfruttando le ripartenze. Avremmo dovuto essere più decisive nelle occasioni che abbiamo avuto e, probabilmente, ci saremmo portate a casa un punto importante. Testa a domenica ora”

Domenica giocherete a Napoli. Ricordando la partita dell’andata, che gara ti aspetti?

“Senza fare troppi conti, abbiamo delle partite da vincere per forza e quella di domenica sarà la prima. Mi aspetto una Olimpus decisa a mettere in tasca punti importanti. Giocano in casa ma noi siamo cresciute rispetto all’andata ed è ora di dimostrarlo”

Al di là del fattore campo, quale pensi che sarà l’elemento determinante della partita?

“Penso sarà importante mantenere la lucidità in ogni momento della partita, in entrambi i tempi. Ci stiamo preparando”.

Be the first to comment on "Olimpus, capitan Lisi: “Il Napoli? La prima di una serie di partite da vincere”"

Leave a comment