Olimpus: Under 19, in porta avanti con Palange e Fornasiere

fornasiere-palange

L’Olimpus Roma punta forte sui portieri di casa propria. “Promossi” in Under 19 sia Marco Palange che Yuri Fornasiere. Classe ’01 il primo, ’99 il secondo: a loro il compito di difendere la rete della formazione di casa, dei colori che entrambi conoscono fin troppo bene…

La famiglia. “All’Olimpus mi trovo molto bene, ormai sono diversi anni che sto qui. In questo periodo la Società è cresciuta molto, ottenendo anche risultati importanti e puntando sempre sui giovani”, sottolinea Fornasiere. L’ambiente è stato l’elemento determinante per Palange, che aggiunge: “L’Olimpus è la mia casa da ormai cinque anni. La Società ha sempre creduto molto in me e mi ha aiutato nel mio percorso di crescita, sia a livello sportivo che umano. Qui sono migliorato ed ho potuto affrontare tante difficoltà e avuto tante gioie. Ho conosciuto persone fantastiche, a partire dai mister, ai dirigenti fino ad arrivare ai compagni di squadra che ho avuto in questi anni. Il legame che si è creato è come quello che c’è tra una madre ed il proprio figlio: possiamo non essere d’accordo alcune volte, possiamo non capirci ma è sempre la mamma. Quest’estate dopo l’arrivo di Alessio Bonanni e l’ufficializzazione di mister Musci alla guida della squadra, non ci ho pensato due volte e ho deciso di restare qui”.

Le aspettative. “Per la prossima stagione mi aspetto una squadra competitiva che possa giocarsela con tutti – spiega ancora Yuri Fornasiere – dando sempre il massimo possiamo arrivare lontano, poi starà a noi dimostrare in campo il nostro valore”. “Ci tengo a ringraziare mister Farina che mi ha spronato e mi ha fatto tornare in campo con tanta voglia di dimostrare chi sono. Ho sposato il progetto Olimpus nuovamente, anche avendo avuto qualche contatto all’esterno, perché conosco il valore dei miei compagni di squadra e la bravura dei mister. Per quanto riguarda la squadra bisogna crescere ancora tanto, ma con la dedizione che ci stanno mettendo tutti quanti, sia vecchi che nuovi, possiamo cambiare le carte in tavola e giocarcela. Avendo la possibilità anche di allenarmi con la prima sto ampliando la mia visione di gioco e sto cercando migliorare sotto punti di vista che magari in questi anni ho un po’ trascurato. Ho tanta voglia di iniziare nuovamente – conclude Palange – e tanta voglia di riprendermi tutto ciò che è stato mio in questi anni, cercando di migliorare ancora di più!”

 

Be the first to comment on "Olimpus: Under 19, in porta avanti con Palange e Fornasiere"

Leave a comment