Ufficiale: Serena Benvenuto all’Olimpus Roma

serena benvenuto - ottavianicom

La Società Olimpus Roma comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive di Serena Benvenuto per la stagione 2017/2018. La giocatrice, alla quale va il più sincero in bocca al lupo da parte della dirigenza e dello staff del club di Roma nord, si aggregherà alle sue compagne per la consueta preparazione pre-campionato. Benvenuto, universale classe ’87, arriva all’Olimpus dopo tre stagioni a L’Acquedotto e due alla Lazio.

Cosa significa per te cambiare maglia?

BENVENUTO: “Dico la verità… Ancora forse non me ne sono resa conto, ancora non ho realizzato che realmente ho deciso di cambiare e che cambierò maglia… E’ stata comunque una decisione difficile, sofferta ma abbastanza lucida. Sarà dura, non sarà facile rimettersi in gioco, ripartire da zero. Ho lasciato veramente tanto, sia dal punto di vista umano che sportivo. Sono contenta della scelta che ho fatto, credo che per me, in questo momento, sia la cosa migliore, la migliore che potesse capitarmi, ricevere una’offerta dalla squadra che ha vinto Coppa Italia e Scudetto. Mi sento molto fortunata, è la squadra più forte al momento. Un pochino questo allevia il dolore per aver scelto di cambiare. E’ allo stesso tempo molto stimolante”

Avrai Scudetto e Coppa Italia cuciti sulla maglia…

BENVENUTO: “Sarà un onore e un onere… Onore poter indossare la maglia con questi simboli, anche perché non l’ho vinta io, dovrò ancora di più onorarla per chi l’ha vinta e si è impegnato a farlo. Ovviamente, dovrò anche dimostrare di poterci giocare con quella maglia e con quei titoli addosso; dimostrare che posso portare questa maglia e me la posso giocare anche io. Sarà sicuramente bello. A chi non piacerebbe…”

Vieni via dalla Lazio da “capitano”. Cosa ti auguri di trovare qui?

BENVENUTO: “Sono andata via da capitano, anche se la fascia l’ha portata qualcun altro, molto bene tra l’altro. Io mi sono sentita fino all’ultimo capitano di quel gruppo e lo sono stata per tanti anni. Me lo porto dentro, non saranno le ultime partite a cancellare questo. Come detto al Direttore generale, Adriano De Bartolo, cercavo qualcosa di simile… Quello che cercavo era una squadra che mi potesse rilanciare sia come giocatrice che come persona. Come giocatrice è difficile trovare di meglio in Italia, come persona trovo un ambiente sereno, tranquillo con obiettivi importanti. Non è facile trovare tutto questo”

Be the first to comment on "Ufficiale: Serena Benvenuto all’Olimpus Roma"

Leave a comment